La biografia di Andrea Cingoli

Andrea Cingoli ha iniziato la sua carriera professionale in Interbanca, occupandosi di finanziamenti a medio-lungo termine a società mid corporate.

Nel 1989 ha preso parte allo start-up di Banca Internazionale Lombarda, prima realtà italiana di Wealth Management, occupandosi di Financial Planning e Private Banking.
Nel 1996 Cingoli è stato assunto come Vicedirettore Generale da UBS Italia, appena costituita, con la responsabilità di sviluppare e gestire il Team di Private Bankers.
Nel 2002 è entrato nel Consiglio di Amministrazione di UBS Italia come Vice Presidente e successivamente è stato nominato Presidente della neo costituita UBS Fiduciaria. Qui Andrea Cingoli si è occupato dello sviluppo della Struttura Commerciale della Banca in particolare in Lombardia, nel Nord Est e nel Centro Sud.
Nel 2005 è diventato responsabile della Direzione Commerciale di UBS Italia dedicata ai Key Clients su tutto il territorio nazionale e nel 2006 è stato nominato deputy del Responsabile Key Clients dell’area South Europe, Middle East and Africa.
Nel 2008, infine, ha assunto il ruolo di Amministratore Delegato di UBS Italia.
Dal 22 aprile 2009 Andrea Cingoli è Amministratore Delegato di Banca Esperia.

Andrea Cingoli è anche membro del CdA e del Comitato Direttivo e rappresentante di Banca Esperia in AIPB, Associazione Italiana Private Banking.

Andrea Cingoli

rassegna stampa

15/11/2016 - Corriere Economia

Advisory Un consulente per sempre

Con la crisi, clienti sempre più fedeli al proprio banker. Che ora si occupa di immobiliare, previdenza
31/10/2016 -

"Fondo filantropico per l’impatto sociale”

Intervista ad Andrea Cingoli, Amministratore Delegato di Banca Esperia
21/10/2016 -

Banca Esperia main sponsor del IV Lang Philanthropy Day

Una filantropia organizzata professionalmente per rispondere alle disuguaglianze economiche: IV Lang Philanthropy Day, il prossimo 25 ottobre a Milano
vedi tutti